Uranio impoverito, il TAR accoglie il ricorso perchè ritiene il giudizio del Comitato di Verifica inattendibile.

Uranio impoverito. Presenza di particelle nell’area al confine tra Albania e Kosovo. Militare italiano impiegato in tale area ha contratto grave patologia oncologica che l’Amministrazione ha ritenuto non dipendente da causa di servizio, negandogli lo status di vittima del dovere e tutti i connessi benefici. A seguito di una attenta ricostruzione documentale, sulla base di […]