menu

Riammesso al concorso Allievi Finanzieri grazie all’intervento dello Studio Legale Parente

Riammesso al concorso Allievi Finanzieri grazie all’intervento dello Studio Legale Parente

Riammesso al concorso Allievi Finanzieri grazie all’intervento dello Studio Legale Parente: un giovane rappresentato dallo Studio Legale Parente ha ottenuto la riammissione al concorso Allievi Finanzieri.

Il ricorrente – dopo un erroneo giudizio di non idoneità fisica dovuto all’utilizzo di strumentazioni manuali durante la prova di nuoto, che lo avevano visto sforare di 66 centesimi di secondo il tempo massimo previsto – aveva sottoposto a censura l’esclusione.

Al TAR non sono bastate le motivazioni della difesa, la quale argomentava a favore del cronometraggio manuale utilizzato con un cronometro di alta precisione e da cronometristi qualificati.

La ripetizione della prova, questa volta con l’utilizzo di un cronometro elettronico, ha visto il ricorrente superare pienamente la stessa.

Il rappresentato potrà quindi continuare a sostenere le restanti prove per il concorso per Allievi della Guardia di Finanza.

Una vittoria che va a inserirsi nel lungo elenco di successi dello Studio Legale Parente, che già in altri casi ha rappresentato giovani ritenuti non idonei per l’arruolamento.

Preparati al meglio per i concorsi di Polizia e delle Forze Armate: scegli Istituto Zamparelli.

Istituto Zamparelli organizza corsi di preparazione ai concorsi pubblici per Polizia e Forze Armate, tra cui un corso per prepararsi all’imminente concorso per Allievi Finanzieri.

Dai una svolta al tuo futuro: inizia con il piede giusto. Scegli il metodo Zamparelli.