Annullamento del provvedimento di esclusione: l’Amministrazione deve procedere all’arruolamento.

polizia penitenziaria

In caso di annullamento del provvedimento di esclusione l’Amministrazione è tenuta a procedere all’arruolamento. Nell’espletamento del mandato difensivo conferito dall’assistito, lo Studio Legale Parente si è confrontato una lunga e complessa questione: l’esclusione di un candidato dall’arruolamento a seguito di visita medica dopo aver ottenuto una prima pronuncia favorevole passata in giudicato. Un’altra vittoria dello Studio Legale […]

Prove fisiche in caso di concorso per arruolamento in Polizia Penitenziaria ed impossibilità a parteciparvi per infortunio: il candidato ha diritto a sostenerle in una data successiva.

prove fisiche

Prove fisiche: nell’espletamento del mandato difensivo conferito dal cliente, lo Studio Legale Parente si è confrontato con l’esclusione di una candidata dallo svolgimento delle prove di efficienza fisica del concorso per l’arruolamento quale allievo della Polizia Penitenziaria, ottenendo il diritto a sostenerle in data successiva. Un’altra vittoria dello Studio Legale Parente. Secondo la Amministrazione, infatti, […]

Causa di servizio: non si può ignorare il collegamento con patologie pregresse e già riconosciute dipendenti. Una vittoria dello Studio Legale Parente

Causa di servizio

Causa di servizio e interdipendenza fra patologie. Nella valutazione di una causa di servizio non si può ignorare l’esistenza di patologie per le quali sia stata già riconosciuta la dipendenza da fatti collegati al lavoro. Nel caso in esame il ricorrente ha impugnato il Decreto con cui l’amministrazione ha determinato che “L’infermità: “Bronchite cronica”…non è […]

Carabiniere scagionato con sentenza di non luogo a procedere grazie alla attività difensiva messa a punto dallo Studio Legale Parente

Carabinieri

Carabiniere scagionato da un’accusa ingiusta relativa a fatti verificatisi durante il servizio. A seguito di un intervento richiesto da un anziano cittadino che lamentava la presenza di un estraneo in casa, due militari dell’Arma, verificato che il presunto intruso altri non era che l’immagine stessa del chiamante riflessa nello specchio, tentavano di calmarlo ed effettuavano […]

Procedura esecutiva irregolare, una vittoria dello Studio Legale Parente

procedure esecutive

Nell’espletamento di un mandato difensivo articolato lo Studio Legale Parente ha affrontato una procedura esecutiva avente ad oggetto non solo questioni civilistiche. Gli avvocati hanno affrontato ed approfondito, anche in termini investigativi, profili anomali rispetto al corretto adempimento dell’incarico del delegato alla vendita nominato dal Giudice. La procedura in materia esecutiva prevede l’indizione di incanti […]

Ottemperanza: legittima la notifica della sentenza all’Avvocatura dello Stato anziché alla sede legale dell’Amministrazione quando non si ha un titolo esecutivo.

Ottemperanza

Con la sentenza n. 5000/2021 il Consiglio di Stato ha riconosciuto il diritto di un nostro assistito “all’esame della domanda di ottemperanza”. Diritto negato in primo grado per mancata notifica alla sede reale. Inoltre ha accolto la richiesta di astreinte “ di  50 euro per ogni giorno di ritardo ”. Nel caso in esame il […]

Prove fisiche Concorso Allievi Carabinieri 2020, rispondiamo alle vostre domande

prove fisiche

Le prove fisiche per il Concorso Allievi Carabinieri 2020 sono un esame impegnativo per chi vuole coronare il sogno di indossare la Divisa. Le prove di efficienza fisica servono ad accertare l’idoneità al servizio tramite l’esecuzione di esercizi che rilevano le capacità motorie, corporee e fisiche dei candidati. Corsa piana di 1.000 metri, salto in […]

Concorso Carabinieri 2020, come fare ricorso per la esclusione

concorso carabinieri

Il Concorso Carabinieri 2020 è una grande opportunità per chi vuole servire lo Stato indossando la Divisa. In questo articolo vogliamo offrire alcune importati comunicazioni in merito alle procedure concorsuali per l’arruolamento nell’Arma dei Carabinieri. In questo momento si stanno svolgendo a Roma le prove di efficienza fisica, le visite mediche e gli accertamenti psico-attitudinali […]

RISARCIMENTO DANNO PER MILITARE DELLA GUARDIA DI FINANZA PER IL RITARDO NELL’ARRUOLAMENTO

Risarcimento danno da ritardato arruolamento. Il ricorrente impugnava la graduatoria nella quale era stato collocato in posizione più bassa rispetto al dovuto a causa dell’erroneità del punteggio attribuitogli. Dopo aver ottenuto la correzione del punteggio e la conseguente assunzione, sempre con l’ausilio dello Studio Legale Parente ha chiesto al Giudice un risarcimento danno per aver […]

VITTIMA DEL DOVERE: DOPO DIECI ANNI DI CAUSE, TRE SENTENZE, QUATTRO ORDINANZE, TRE COMMISSARI AD ACTA, TRE DECRETI NEGATIVI E DIVERSI PARERI MEDICO-LEGALI, IL NOSTRO ASSISTITO HA OTTENUTO LO STATUS DI VITTIMA DEL DOVERE

Vittima del dovere: in questi giorni di pandemia uno dei nostri casi più complessi ha finalmente trovato la giusta soluzione. La vittoria è arrivata dopo dieci anni di battaglie giudiziarie. Durante questo lunghissimo lasso di tempo lo Studio Legale Parente ha ottenuto addirittura tre sentenze e numerose ordinanze favorevoli, ma, nondimeno, si è scontrato con […]