Causa di servizio: non si può ignorare il collegamento con patologie pregresse e già riconosciute dipendenti. Una vittoria dello Studio Legale Parente

Causa di servizio

Causa di servizio e interdipendenza fra patologie. Nella valutazione di una causa di servizio non si può ignorare l’esistenza di patologie per le quali sia stata già riconosciuta la dipendenza da fatti collegati al lavoro. Nel caso in esame il ricorrente ha impugnato il Decreto con cui l’amministrazione ha determinato che “L’infermità: “Bronchite cronica”…non è […]

VITTIMA DEL DOVERE: DOPO DIECI ANNI DI CAUSE, TRE SENTENZE, QUATTRO ORDINANZE, TRE COMMISSARI AD ACTA, TRE DECRETI NEGATIVI E DIVERSI PARERI MEDICO-LEGALI, IL NOSTRO ASSISTITO HA OTTENUTO LO STATUS DI VITTIMA DEL DOVERE

Vittima del dovere: in questi giorni di pandemia uno dei nostri casi più complessi ha finalmente trovato la giusta soluzione. La vittoria è arrivata dopo dieci anni di battaglie giudiziarie. Durante questo lunghissimo lasso di tempo lo Studio Legale Parente ha ottenuto addirittura tre sentenze e numerose ordinanze favorevoli, ma, nondimeno, si è scontrato con […]

Pensione privilegiata: la Corte dei Conti condanna l’INPS al pagamento di arretrati e differenze pensionistiche a favore di un ricorrente.

pensione privilegiata

Pensione privilegiata: la Corte dei Conti  ha accertato il diritto di un militare alla concessione della pensione privilegiata, condannando l’INPS a corrispondere le differenze pensionistiche spettanti, compresi gli interessi per quelle arretrate. Nel caso in esame il militare  ha visto riconosciuto il proprio diritto alla pensione privilegiata solo a seguito di un articolato contenzioso legale, […]

COVID 19: profili di responsabilità del datore di lavoro in caso di contagio del dipendente.

COVID 19 e possibili profili di responsabilità in caso di contagio del dipendente. Nell’attuale contesto pandemico questo Studio Legale intende fornire un quadro normativo utile ai dipendenti (privati e pubblici) in ipotesi di infezione ad opera del cd “nuovo coronavirus”. In proposito, l’art. 2087 del c.civ. prevede che “l’imprenditore è tenuto ad adottare nell’esercizio dell’impresa […]