Sostanze stupefacenti. Una singola assunzione può non giustificare la rimozione per perdita di grado di un militare dell’Arma dei Carabinieri.

sostanze stupefacenti

Il TAR ha annullato la sanzione disciplinare della perdita del grado per rimozione inflitta ad un  militare dell’Arma dei Carabinieri per accertato ed episodico uso di sostanze stupefacenti (cocaina). Sostanze stupefacenti: un militare dal curriculum impeccabile era stato espulso (rimozione con perdita del grado) dall’Arma dei carabinieri perché positivo all’esame tossicologico. La circostanza è ritenuta […]