T.A.R. Campania – Napoli, sez. III, 7 gennaio 2009 n.1I trasferimenti chiesti dal personale della Polizia di Stato per esigenze di carattere privato sono subordinati alla loro compatibilità con le prioritarie esigenze di servizio, che spetta all'Amministrazione valutare con ampio margine di discrezionalità e nell'ottica di privilegiare la salvaguardia della propria funzionalità

Condividi questo articolo