Consiglio di Stato, sezione VI, sentenza 19 marzo 2009 n. 1679 In sede di accertamento della dipendenza di una determinata infermità da cuasa di servizio l'Amministrazione procedente non dispone di alcuno spazio per valutazioni di ordine discerzionale, ma è vincolata alle risultanze tecnico – scientifiche di carattere sanitario alle quali sono pervenute le apposite commissioni, alle quali la normativa vigente assegna in via esclusiva il compito di esprimere parere su detta dipendenza.

Condividi questo articolo