A.D.L., giovane allievo della Nunziatella, è stato escluso dall'arruolamento per la frequenza dei corsi normali presso l'Accademia dell'Esercito di Modena. A dire della Commissione, infatti, non avrebbe posseduto i prescritti accertamenti attitudinali. Rivoltosi allo Studio Legale Parente, ha ottenuto dal T.A.R. Lazio la richiesta misura cautelare.

Condividi questo articolo