Lo studio legale ha seguito la cliente con due ricorsi al TAR Lazio, uno del 2005 e l'altro del 2006. Notevole è stata l'attività stragiudiziale esperita per giungere al definitivo trasferimento dell'Agente nella località di residenza.

Condividi questo articolo