G.D.G., mentre era V.F.P.4., ha subito un grave infortunio in servizio, effettuando le previste attività di servizio. E' stato quindi immesso in servizio permanente perchè tale è beneficio è concesso a chi ha subito infortuni “per causa di servizio”. Il Ministero ha provato ad escluderlo, contestando la predetta dipendenza. Grazie all'intervento dei professionisti dello Studio Legale Parente ha potuto tuttavia paralizzare l'attività amministrativa.

Condividi questo articolo