Limiti del verbale della Pubblica Autorità nella determinazione dello stato di ebbrezza.

In seguito alla differenziazione del trattamento sanzionatorio, collegata al diverso tasso di concentrazione alcolemica, introdotta con il Decreto Legge 23 maggio 2008, n. 92, articolo 4, comma 1, convertito dalla Legge 24 luglio 2008, n. 125, nel caso in cui l'accertamento dello stato di ebbrezza avvenga in base a semplici elementi sintomatici, senza l'ausilio di […]

E' illegittimo il provvedimento con cui si dispone di non dare luogo allo scorrimento della graduatoria, perchè comporta una antieconomica utilizzazione delle risorse pubbliche.

Importante pronuncia del T.A.R. Lazio, Sez. II^ – n. 8743/2009. Lo scorrimento di una graduatoria ancora valida costituisce un atto d'obbligo e non un atto discrezionale per la P.A. Lo studio legale Parente è impegnato in numerose cause nei confronti delle FF.AA., che sono solite indire nuovi bandi di concorso, noncuranti dell'esistenza di numerosi idonei […]